La libido a base di erbe per le donne – aumenta naturalmente il tuo desiderio sessuale!

La libido a base di erbe per le donne – aumenta naturalmente il tuo desiderio sessuale!

La libido a base di erbe per le donne - aumenta naturalmente il tuo desiderio sessuale!

Vuoi aumentare la tua libido? L’uso delle erbe può efficacemente riportarvi la gioia del sesso! Il desiderio di una donna di impegnarsi in attività sessuale dipende da molti fattori – dieta, stile di vita o ciclo mestruale. La natura ci ha dotato di erbe che aumentano efficacemente il vostro desiderio sessuale. Chi di loro funziona veramente? Controlla la nostra lista di erbe efficaci per la libido.

Erbe che aumentano la libido femminile

Le erbe sono tra i metodi più antichi per sostenere il desiderio sessuale femminile. In passato, la valutazione dell’efficacia delle singole piante era un processo puramente sperimentale – basato in parte sull’effetto placebo. Al giorno d’oggi disponiamo di ricerche concrete che ci permettono di valutare l’efficacia delle singole piante nella lotta per una vita sessuale fruttuosa. Molte erbe hanno proprietà afrodisiache attribuite alla cultura – non supportate da studi che confermano l’efficacia o la sicurezza dell’assunzione.

Le erbe sono uno dei tanti metodi per migliorare le funzioni sessuali del corpo. Troverete altri modi per farlo in questo articolo: Come aumentare la libido e la voglia di fare sesso: consigli per donne e uomini.

Gingko giapponese

Il gingko giapponese migliora la produzione di ossido nitrico, facilitando il flusso di sangue attraverso gli organi riproduttivi. Le proprietà di questa erba possono essere efficacemente utilizzate per stimolare la libido di entrambi i sessi.

Allo studio sull’efficacia del gingko gingko hanno partecipato 99 donne che hanno riportato bassi livelli di libido. I pazienti sono stati divisi in 4 gruppi: quelli che ricevevano l’estratto di gingko, il placebo, che partecipavano alla terapia educativa si sono concentrati sull’imparare a sentire i propri genitali, e il gruppo che riceveva l’estratto di gingko contemporaneamente partecipava alla terapia educativa.

Il trattamento a lungo termine si è dimostrato più efficace nel gruppo che riceve l’estratto di gingko mentre partecipa alla terapia sessuale. Lo studio dimostra che le erbe non sono gli unici metodi di trattamento, e può valere la pena di concentrarsi prima di tutto sulla conoscenza dei propri genitali, e solo allora di sostenersi con sostanze vegetali naturali.

Ginseng

Il ginseng è un’altra erba che puoi usare con l’altra tua metà! La radice di questa pianta ha un effetto afrodisiaco e aggiunge energia vitale. Per le sue proprietà stimolanti, il Ginseng dovrebbe essere assunto al mattino o al pomeriggio.

Uno studio che ha coinvolto 26 donne (età media 26 anni) e 48 uomini (età media 40,6 anni) ha testato l’efficacia del ginseng rispetto al placebo. Dopo un periodo di studio di 4 settimane si è scoperto che il gruppo che riceveva il ginseng mostrava un miglioramento delle funzioni sessuali.

Papavero

Il papavero è stato coltivato per migliaia di anni dai peruviani – da qui il nome comune di ginseng peruviano. Gli alcaloidi contenuti nel macis influenzano l’asse pituitaria-ipotalamo, che, secondo i ricercatori, possono avere un impatto positivo sulla fertilità. Inoltre, si presume che allevi i sintomi della menopausa, della disfunzione erettile e dell’ipertrofia prostatica. Purtroppo, al momento non ci sono prove evidenti di effetti benefici sulle prestazioni sessuali.

Mazza terrestre

Il macis è stato usato per anni nella cultura cinese e indiana. La pianta è diventata famosa come componente di integratori a supporto delle prestazioni degli atleti. Ha molte proprietà che promuovono la salute, tra cui: aumentare il desiderio sessuale, sostenere la fertilità, ridurre l’accumulo di grasso sugli organi interni e proprietà antibatteriche.

Lo studio per determinare l’efficacia della mazza da baseball è stato condotto su 67 donne che si lamentavano di disturbi del desiderio sessuale. Dopo 4 settimane, l’efficacia del trattamento è stata valutata utilizzando l’indice di funzionalità sessuale femminile. La valutazione è stata fatta confrontando il gruppo che riceve la mazza e il gruppo di donne che riceve il placebo.

Il gruppo di donne che ha usato l’erba ha notato un notevole miglioramento della funzione sessuale – aumento dell’idratazione, del desiderio, della soddisfazione e della stimolazione sessuale. Durante lo studio non è stata notata alcuna differenza negli effetti collaterali tra i due gruppi di donne.

Zafferano

Lo zafferano è una pianta a cui da secoli vengono attribuite proprietà afrodisiache. La ricerca dimostra che lo zafferano può essere utile nel trattamento delle malattie depressive. Come risultato dei farmaci utilizzati per trattare questa condizione, i disturbi sessuali sono effetti collaterali. I pazienti che assumono un antidepressivo (fluoxetina) insieme allo zafferano hanno notato un miglioramento della funzione sessuale rispetto alle donne che assumono il farmaco con placebo. Non sono stati osservati effetti collaterali derivanti dalla combinazione del farmaco con lo zafferano.

Trigonella

I semi di fieno greco sono un additivo in cucina che, oltre ai suoi vantaggi culinari, può avere un effetto positivo sulla vostra libido. I semi di fieno greco non si limitano a sostenere le funzioni sessuali. Le proprietà del fieno greco includono anche l’attenuazione dei disturbi mestruali e della menopausa.

Una valutazione dell’efficacia del fieno greco si può trovare in uno studio su 80 donne di età compresa tra i 20 e i 49 anni. Le donne sono state divise in due gruppi: quelle che assumono 600 mg di estratto di fieno greco al giorno e quelle che ricevono placebo. Poi è stato misurato il livello di ormoni chiave prima e dopo l’inizio dello studio della durata di 2 cicli mestruali (8 settimane). Lo studio ha dimostrato l’efficacia del fieno greco nell’aumentare l’eccitazione e l’impulso sessuale tra le donne che assumono l’estratto.

Muira Puama

Uno studio che ha coinvolto Muir Puam è stato condotto su un gruppo di 202 donne che indicano bassi livelli di libido. Va notato che l’erba è stata usata in combinazione con il ginkgo biloba. Dopo un mese, sono stati ottenuti risultati che indicano un miglioramento della funzione sessuale del 65% rispetto al punteggio di base per i livelli di libido. Il punteggio ha tenuto conto di: frequenza dei primi piani e delle fantasie sessuali, soddisfazione per il sesso, livello di eccitazione e capacità di raggiungere l’orgasmo.

https://www.my-personaltrainer.it/integratori/muira-puama.html

Stai lontano da tutto questo!

Alla ricerca di informazioni sui potenziatori della libido, potreste imbattervi in diverse specifiche che possono essere pericolose per la vostra salute. La ricerca indica che agenti come johimibna, mosca spagnola, miele pazzo o bufo rospo possono portare a gravi complicazioni.

Johimbina

Isolato per la prima volta nel 1896 dagli alberi che crescono nelle regioni costiere dell’Africa occidentale e centrale. Era usato dalla gente del posto per curare la tosse e la febbre. Colpisce sia gli uomini che le donne a causa dell’aumento del riempimento di sangue degli organi pelvici più piccoli. Tale azione stimola l’erezione nel caso degli uomini e aumenta il piacere e la sensibilità delle zone intime delle donne.

Un esperimento sui ratti dimostra l’efficacia di johimibna, tuttavia, lo scetticismo è suscitato da uno studio simile condotto sulle scimmie, le cui conclusioni sono completamente opposte.

Una fonte preziosa è uno studio clinico condotto presso la Columbia University di New York. Lo studio è stato condotto in pazienti i cui disturbi sono stati causati da effetti collaterali di bloccanti della ricaptazione della serotonina. Lo studio indica che la yohimbina può essere utile quando si usa questo tipo di farmaci. Effetti collaterali inclusi: eccessiva sudorazione e aumento dell’ansia.

Vola spagnolo

Questo insetto vive in regioni dell’Europa meridionale, dell’Africa e dell’Asia. In situazioni di emergenza, essa secerne la cantaridina, sostanza che nell’antica Roma veniva attribuita con un effetto stimolante sull’attività sessuale.

Le complicazioni e le numerose morti causate da questo agente non scoraggiano gli amanti assetati di sensazioni. Gli effetti collaterali includono l’infiammazione emorragica della mucosa orale, esofago, stomaco, danno glomerulare e necrosi tubulare renale.

Miele pazzo

Non nascondiamo un dolce ben noto sotto questo nome. Il miele pazzo (Mad Honey) è prodotto principalmente in Turchia, e a causa del suo contenuto di grayanotoxin può portare a gravi complicazioni di salute. La tossina che si trova in Mad Honey può causare la paralisi fino alla morte.

Pietra dell’amore

L’origine della sostanza che si nasconde sotto questo nome esotico dovrebbe accendere una luce rossa. Questo agente è noto anche come pietra giamaicana, che si ottiene dal veleno di rospo di Bufo.

Come avvertimento, c’è il caso di un uomo di 38 anni ricoverato in ospedale con dolori addominali acuti e vomito. A causa delle conseguenze causate dalla “Pietra dell’amore”, le funzioni cardiopolmonari che hanno portato alla morte del paziente sono state interrotte.

Prima di usare le erbe

Come aumentare la tua libido?

Ricordate che il primo passo dovrebbe essere un consulto medico. Il fatto che le erbe provengano direttamente dalla natura non significa che tutte possano essere utilizzate in completa sicurezza. Vale la pena discutere la questione con uno specialista che fornirà una consulenza obiettiva tenendo conto della vostra condizione. Se decidete di usare erbe o altri stimolanti della libido, dovreste prima tenere conto della vostra salute.

Attualmente non ci sono farmaci disponibili in Italia per le donne con ridotta pulsione sessuale. I prodotti farmaceutici comunemente chiamati “Viagra” per le donne sono stati approvati per la vendita all’estero. L’efficacia di questi farmaci non è sconcertante, con un rischio relativamente alto di gravi effetti collaterali. Le erbe sono un’alternativa naturale e sicura, se usate correttamente.


https://www.news-medical.net/
http://www.salute.gov.it/
https://www.msdmanuals.com/
https://www.my-personaltrainer.it/